Il PLA

Cos’è il PLA?

Il PLA è l’acido poliattico, un polimero derivato da piante come il mais, il grano o la barbabietola, ricche di zucchero naturale (destrosio).

Come viene prodotto il PLA?

Il destrosio è convertito in acido lattico attraverso un processo di fermentazione, e successivamente in polimeri versatili, che possono essere utilizzati per produrre resine simili alla plastica o fibre.

Perchè il PLA è un materiale amico dell’ambiente?

Perchè è prodotto da risorse naturali rinnovabili annualmente. Una volta utilizzati, i prodotti in PLA sono totalmente compostabili.

Perchè viene utilizzato proprio il mais?

Lo zucchero naturale è fondamentale nella produzione del PLA e il mais ne è attualmente la più abbondante risorsa al mondo.

Quanto mais occorre per produrre 1kg di PLA?

Per produrre 1kg di PLA vengono utilizzati circa 2,5kg di mais.

Il PLA è biodegradabile e compostabile?

Sì.

Qual è la differenza tra biodegradabile e compostabile?

I materiali biodegradabili si possono decomporre in parti molto piccole, grazie a un’attività biologica a ai mutamenti nella struttura chimica del materiale.
Invece, i materiali che esposti a determinate condizioni si decompongono totalmente, non lasciando nessun residuo visibile o tossico, sono definiti compostabili.
Un ramoscello di quercia, ad esempio, non è compostabile perchè si decompone troppo lentamente. In altre parole, il compostaggio è il processo completo di biodegradabilità.

In quanto tempo un bicchiere in PLA si decompone completamente?

Occorrono 6-8 settimane, all’interno di strutture industriali di compostaggio.

In condizioni di compostaggio ottimali, i prodotti in PLA si decompongono in 8-12 settimane.

Per acquistare i prodotti in PLA visita il nostro STORE www.greenshopvideo.com/store

 

Inserisci un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Facebook

Google Plus

YouTube